Sebino

Sicurezza e Professionalità:
non si scherza col fuoco!

La nostra storia è quella tipica della piccola imprenditoria italiana che cresce grazie ad un lavoro serio e costante, arricchito da competenze sempre più evolute ed approfondite.
È stato Marco Cadei che nel 1979 ha iniziato l’attività con tutta la determinazione che sanno avere i lombardi. Anni di lavoro incessante e di crescita della piccola struttura, scegliendo con attenzione le persone che condividessero i principi sui quali l’attività è nata.
Oggi che Cadei non c’è più, la Sebino Antincendio prosegue quel percorso aziendale che egli ha ispirato, senza tradire l’amore per il lavoro fatto a regola d’arte e il rispetto per il cliente che riconosce la qualità di quanto gli viene offerto.

Fire protection

Sebino

Le fasi degli interventi

Progetto

  • rilievi in sito
  • analisi del progetto e timing
  • layout di progetto
  • calcoli idraulici e dimensionamento impianto
  • disegni costruttivi per la prefabbricazione

1

Costruzione

  • prefabbricazione su linea robotizzata
  • test di qualità
  • preparazione superficiale e verniciatura

2

Installazione

  • codifica ed imballo secondo piano di montaggio
  • definizione sequenza di montaggio a zone
  • installazione secondo piano di montaggio
  • test di pressurizzazione
  • installazione e collegamento valvole
  • realizzazione stazione di pompaggio
  • realizzazione serbatoio acqua antincendio
  • test a verifica dei parametri di progetto

3

Collaudo

  • collaudo impianto
  • rilascio documentazione tecnica di impianto
  • training per la gestione dell’impianto
  • certificazione dell’impianto e consegna
  • avvio del programma di manutenzione Training

4


Competenza e strumenti
di alto livello

Il nostro intervento inizia normalmente con l’analisi dei rischi e dell’ambiente da proteggere. Una volta eseguiti i calcoli idraulici specifici secondo standard nazionali o internazionali, procediamo alla stesura dei disegni costruttivi, che permettono una produzione su linea robotizzata di prefabbricazione.

Superati una serie di test di qualità, i pezzi prefabbricati vengono verniciati a polvere, codificati secondo il piano di montaggio ed imballati di conseguenza. Una volta installate le strutture prefabbricate secondo la sequenza di montaggio, si procede alla realizzazione delle parti essenziali dell’impianto, quali valvole, stazione di pompaggio e riserva idrica.

Dopo aver verificato con appositi test l’ottenimento dei parametri di progetto sull’impianto installato, si procede al collaudo con il cliente, non prima di aver coinvolto il personale preposto, in un training di gestione dell’impianto.

Rispondenza alle norme: NFPA, FM GLOBAL, Vds, UNI EN, APSAD, CNBOP, NP086 05, SR EN

Fire protection

Dalla progettazione, al collaudo, alla manutenzione.
Facciamo tutto internamente.

Fornire un servizio davvero completo non significa coordinare acquisti di componenti e prestazioni di collaboratori esterni, bensì gestire internamente ed interamente tutte le fasi del lavoro. Questa è stata la nostra scelta e il mercato ne ha riconosciuta la validità.

L’ officina lavora con competenza, in conformità alla norma ISO 9001.2008, su progetti ben dettagliati per la costruzione di collettori e diramazioni fino a 9 metri, utilizzando un impianto di produzione robotizzato che praticamente annulla il rischio di errore umano. Le diramazioni ed i collettori così prodotti sono approvati FM Global. La materia prima è scelta con attenzione fra la produzione europea di tubi non saldati o saldati, che grazie ad un rigoroso controllo qualità, consentono un risparmio economico a fronte di una sicurezza assoluta, nel rispetto delle norme UNI EN 10255 – 10216 – 10217. Le fasi di saldatura e verniciatura sono anche eseguite internamente per una qualità più direttamente controllata.
Il nostro magazzino è sempre ben fornito e i nostri dipendenti sono in grado di affrontare con competenza ogni fase del lavoro, dal progetto alla manutenzione post-vendita.

Fire protection

Posa in opera: efficienza e qualità

La fase dell’installazione di solito richiede una permanenza in cantiere relativamente lunga per sviluppare il progetto e adattare la componentistica.Posare un impianto pre-fabbricato consente tempi di montaggio molto brevi e un lavoro preciso e affidabile di qualità superiore.La marcatura dei pezzi in fase di costruzione in officina consente di avere un dossier analitico di ogni singolo pezzo con tutte le informazioni costruttive, dimensionali e tecniche, e assicura il rispetto del piano di montaggio evitando errori o soluzioni di ripiego dell’ultimo minuto. Si arriva così velocemente e senza imprevisti all’avvio funzionale e al test dell’impianto.

Al momento della consegna il nostro personale adeguatamente formato provvede dapprima alla fase di collaudo dell’impianto dove vengono registrati, verificati e analizzati i dati di
funzionamento, per poi procedere al trasferimento di proprietà dell’impianto stesso. Forniamo al cliente una completa documentazione specifica per la verifica funzionale e per il corretto utilizzo dell’impianto; illustriamo anche una procedura per l’identificazione di eventuali difettosità ed un elenco dei ricambi che potrebbero rendersi necessari durante la vita dell’impianto. A questo punto, vengono consegnate le certificazioni di impianto e la documentazione tecnica specifica. A seguito di un training dedicato ai responsabili della manutenzione dell’impianto, viene definito ed avviato il programma di manutenzione in rispondenza alle norme e per una perfetta efficienza dell’impianto.
Impianti automatici di spegnimento: sprinkler, a schiuma, a diluvio, ad idranti uni 45 / uni 70, CO2 gas chimici ed inerti, water mist, ad aerosol

Fire protection